VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO

Le indagini sono partite in sinergia col commissariato di Ventimiglia e hanno portato al fermo dell'autorità giudiziaria di due uomini: Davide Frisina, 34 anni e Cristian Ferraro, 35 anni, pluripregiudicato, entrambi accusati di rapina aggravata in concor

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11/01/2017 alle ore 11:35.
VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 2
VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 2
VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 7
VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 7

Ventimiglia - E' di due arresti il bilancio dell'operazione denominata "carboni amari" della polizia che ha portato alla soluzione del caso delle rapine avvenute nel mese di dicembre 2016 a Ventimiglia, Camporosso, Bordighera e zone limitrofe. Quattro colpi in un territorio di pochi chilometri.

Le indagini sono partite in sinergia col commissariato di Ventimiglia e hanno portato al fermo dell'autorità giudiziaria di due uomini: Davide Frisina, 34 anni e Cristian Ferraro, 35 anni, pluripregiudicato, entrambi accusati di rapina aggravata in concorso. Per arrivare a raccogliere gli elementi per l'applicazione delle misure cautelari si sono svolte intercettazioni e il posizionamento di un GPS sulla loro auto una Citroën nera rinvenuta a Camporosso.

Il gip ha ritenuto i due soggetti pericolosi e pronti ad agire in breve armati di pistola. Dalle intercettazioni è emerso che i due stavano progettando nuove rapine nel savonese. Oltre ad essere pregiudicati, erano anche tossicodipendenti. Hanno sempre agito sotto l'effetto di cocaina e con un modus operandi nei furti sempre uguale. Dai filmati recuperati dalle telecamere di videosorveglianza nei locali dei furti appariva chiaro che i due ladri non erano dei professionisti, ma soggetti poco atti alle rapine. Nelle perquisizioni sono stati trovati dei coltelli e indumenti utilizzati. Al momento del fermo i due rapinatori si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

Complessivamente queste rapine hanno raggiunto tra i 4 e i 5 mila euro un bottino piuttosto esiguo e questo li rendeva appunto soggetti imprevedibili e pericolosi

ECCO IL VDEO DELLA POLIZIA 

VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 11
VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 12
VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 13
VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 14
VENTIMIGLIA: RAPINAVANO SOTTO L'EFFETTO DELLA COCAINA: ARRESTATI I 2 BANDITI DI FARMACIE E SUPERMERCATI/ VIDEO E FOTO 15

Territori

Cronaca

Sanità

Politica